Da New York un Merit per Accademia - Fondazione Accademia di Comunicazione
 
 
News & Eventi, Progetti, Pubblicità

Da New York un Merit per Accademia

Anche quest’anno Accademia di Comunicazione è arrivata in finale alla One Show Young Ones College Competition di New York, uno dei più prestigiosi concorsi internazionali che coinvolge studenti provenienti da scuole di creatività, grafica e pubblicità di tutto il mondo.

La giuria ha infatti  premiato con un Merit il progetto realizzato dagli studenti in risposta al brief della categoria “Empathy to Equality” per UNWomen, l’agenzia delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e la responsabilizzazione delle donne, istituita per accelerare i progressi volti a soddisfare le esigenze delle donne e delle bambine in tutto il mondo.

Autori sono Teresa Di Grado e Sofia Sasso del Master in Copywriting insieme ad Andrea Talone del 3° anno del Corso di Art Direction e Omar Mohamed Mootamri del 3° anno del Corso di Graphic Design.

Il video, The Baby Brides, denuncia il problema sempre presente delle spose bambine, portando lo scandalo sotto gli occhi di tutti perché a ogni bambina nel mondo sia garantito il diritto di sognare.

Un tema di grande attualità oltre che una terribile violazione dei diritti umani, se pensiamo che sono oltre 35.000 le bambine che ogni giorno nel mondo rinunciano alla loro libertà e al diritto all’educazione, perché obbligate a sposare uomini molto più grandi di loro, diventando vittime della loro violenza.

Gli studenti dei Corsi di creatività hanno lavorato per circa tre mesi sui progetti del concorso, sotto la guida e la supervisione di Valentina Amenta e di Davide Fiori, direttori creativi DLVBBDO, ex studenti e docenti in Accademia.