Corso In Graphic Design

Coordinatore: Valentina Majocchi, Graphic Designer

Premessa

Il Corso triennale di Graphic Design di Accademia di Comunicazione, uno dei primi nel settore della Comunicazione Visiva in Italia, oggi può vantare una lunga tradizione e una vetrina di prestigiosi premi nazionali e internazionali assegnati agli studenti per i progetti realizzati. Inoltre, al Corso va anche attribuito il merito di aver formato diverse generazioni di Graphic Designer da subito apprezzati per la qualità della loro preparazione e per la loro esperienza. Molti sono ormai titolari di propri studi professionali e alcuni sono riusciti ad affermarsi anche all’estero.

Il Corso infatti è finalizzato, in modo quasi esclusivo, all’acquisizione di un bagaglio di esperienze concrete che permetteranno ai partecipanti di realizzare, tra le altre cose, un portfolio finale di presentazione. Le opportunità offerte dal mercato del lavoro, operandovi sia come liberi professionisti sia come collaboratori di Agenzie o Studi, devono essere colte nel modo più efficace. In questo senso la presentazione di un buon portfolio è il primo passo verso un percorso professionale ricco di soddisfazioni. A tale scopo il Corso è caratterizzato da una rilevante presenza di esercitazioni pratiche affiancate da una metodologia didattica più classica, seguendo la filosofia della “bottega” come strumento di crescita professionale rapida, efficace e ricca di esperienze sul campo.

Le discipline affrontate durante il triennio hanno lo scopo di indagare e approfondire tutti gli ambiti applicativi della Comunicazione Visiva, da quelli più tradizionali e ricchi di storia a quelli attualmente più interessanti per contenuti e prospettive di mercato.

Quella del Progettista Grafico, usando la definizione italiana di Graphic Designer, è oggi una professione molto complessa ma, allo stesso tempo, estremamente stimolante. I campi applicativi sono sempre quelli del linguaggio visivo, anche se le modalità con le quali i messaggi vengono veicolati si sono evolute e sono cambiate in modo considerevole grazie ai media digitali. Il professionista del Progetto Grafico non è quindi oggi solo un esperto di linguaggi visivi, ma anche un regista di strategie comunicative basate sul segno, che si esprimono su supporti fisici, in luoghi reali o ambienti virtuali.

Per la sua storia e la qualità della metodologia formativa il Corso ha ottenuto il patrocinio dell'Art Directors Club Italiano.


Le competenze acquisite in questo Corso sono certificate dalla Regione Lombardia e sono valide a livello UE nell'ambito del QUADRO EUROPEO DELLE QUALIFICHE PER L'APPRENDIMENTO PERMAMENTE (EQF)