D&AD 2007: dal podio all'ambasciata - Accademia di Comunicazione
 
 
Corsi, Design, Graphic Design, News & Eventi, Progetti, Pubblicità

D&AD 2007: dal podio all’ambasciata!

Guarda i progetti.

Se si è mosso l’ambasciatore italiano a Londra è perché sono davvero brave le nuove leve italiane della Pubblicità e della Grafica allevate da Accademia di Comunicazione.

Al loro progetto per riposizionare il brand di Shelter, una organizzazione solidaristica che opera in favore degli homeless, è andato il secondo premio.
A conquistarlo sono state le copywriter Camilla Salerno e Barbara Guarino (Master in Copywriting) e l’art director Domenico Montemurro (Corso post diploma in Art Direction).

Erano ben quattromila i progetti in concorso, provenienti da 41 diversi paesi del mondo.
Un exploit emozionante quello degli studenti di Accademia, a conferma dei brillanti piazzamenti metodicamente conseguiti negli anni dalla scuola, che ha ottenuto già ben tredici volte il terzo posto, due volte il secondo e due volte la prima posizione, nel 2003 e nel 2005.

Quest’anno ben 55 studenti di Accademia di Comunicazione (art director, graphic designer e copywriter) hanno partecipato al concorso, portando a casa ben sei Nomination e sei In Book.
Le sei nomination si sono poi rivelate, nel corso della cerimonia di proclamazione a Londra, un secondo premio e 5 commendation, cioè cinque terze posizioni.

Ecco i risultati frutto di un duro lavoro, a tempo pieno, che gli studenti conducono sotto la guida di professionisti della comunicazione, impegnandosi su progetti reali.

I docenti che hanno seguito i lavori dei nostri studenti per il Global Student Award 2007 sono stati: Stefania Siani e Federico Pepe – senior art director e senior copywriter di United 1861, Dave Morris, il direttore creativo inglese che ha lavorato a tempo pieno per tre settimane con i nostri studenti, Franco Achilli uno dei più prestigiosi graphic designer italiani e Pasquale Volpe, giovane brillante graphic designer, ex studente di Accademia e vincitore del primo premio all’edizione 2003 del D&AD.

Premiati

Secondo classificato
Shelter – Advertising: ideare una campagna multisoggetto per riposizionare il brand. Shelter è un’associazione che si occupa sia della sicurezza in casa che di trovare casa gratuita per gli homeless.

Commendation
Corbis – Advertising: utilizzare solo l’art direction per creare una campagna che pubblicizzi l’utilità del servizio che offre Corbis vendendo immagini.

Commendation
Dove Self Esteem Fund – Advertising: creare una campagna stampa che vada contro lo stereotipo della bellezza utilizzando immagini che rappresentino realmente la società.

Commendation
HIV Vaccine – Advertising:  creare una campagna stampa per comunicare alle famiglie la possibilità e l’importanza di vaccinare i figli contro l’HIV.

Commendation
Teen Road Safety – Advertising TV: creare uno spot rivolto agli adolescenti per dissuaderli da comportamenti poco corretti e pericolosi per strada.

Commendation
New Land Securities Development – Graphic Design: creare un’immagine grafica accattivante e piacevole  per il nuovo progetto di Land Securities in Oxford Street a Londra. Il progetto verrà utilizzato per rivestire tutta l’area dei lavori stradali del Centro di Londra
In Book

Capital One –  Advertising: creare un direct mail che possa spingere a cambiare la propria carta di credito con la Capital One Credit Card.

Corbis – Advertising: utilizzare solo l’art direction per creare una campagna che pubblicizzi l’utilità del servizio che offre Corbis vendendo immagini.

HIV Vaccine – Advertising:  creare una campagna stampa per comunicare alle famiglie la possibilità e l’importanza di vaccinare i figli contro l’HIV.

Horror Film Festival – Graphic Design: creare tre poster tipografici per comunicare il Festival del Film Horror.

Puma – Advertising: attraverso l’ideazione e creazione di Ambient Media  generare azioni di supporto per Puma durante le Olimpiadi 2008.

Guarda i progetti.