È di Accademia il miglior studente di Pubblicità. - Fondazione Accademia di Comunicazione
 
 
News & Eventi, Progetti, Pubblicità

È di Accademia il miglior studente di Pubblicità.

È stato formato in Accademia di Comunicazione il miglior studente italiano di Pubblicità del 2016. Con la sua proclamazione si è aperta la serata di premiazione della XX edizione de I Giovani Leoni, l’iniziativa promossa da Rai Pubblicità in collaborazione con ADCI, Cannes Lions, PR Hub, Assocom e Getty Images con l’obiettivo di incentivare la creatività italiana under 30, che ha visto quest’anno la partecipazione di ben 198 coppie creative.

Si chiama Alessandro Dore, 22 anni, e ha appena concluso il Corso triennale post diploma di Art Direction in Accademia, per iniziare il suo percorso professionale in DLVBBDO. Vincitore della sezione studenti, quella dedicata a giovani creativi di età non superiore ai 23 anni, sarà lui a frequentare con la Roger Hatchuel Academy una settimana di seminari di alto profilo e incontri con dirigenti di aziende e agenzie, nel prestigioso contesto dell’International Advertising Festival, a Cannes dal 18 al 25 giugno 2016.

Il suo progetto, “The Supporting Patch” è stato selezionato dalla giuria in una short list di proposte ritenute più meritevoli tra le numerose partecipanti al concorso. Partendo dal reale caso di emergenza generato dalla diffusione del virus Zika e da un materiale già esistente e capace di allontanare gli insetti, l’idea è stata quella di pensare a un cerotto antizanzara da veicolare attraverso un brand famoso come Coca – Cola. Applicato su tutte le lattine e declinato nei colori delle bandiere delle diverse Nazioni, il patch è stato pensato per essere lanciato –e utilizzato- durante le prossime Olimpiadi di Rio di Janeiro.

“The Supporting Patch” è stato realizzato da Alessandro Dore insieme ad Andrea Talone, anche lui studente del 3° anno del Corso di Art Direction, a Giulia Brugnoli, Luana Contu, Veronica Dal Cortivo e Micol Piovosi, tutti del Master in Copywriting, studenti che per il limite di età non hanno potuto partecipare al concorso.

Sono stati numerosi, inoltre, gli ex studenti di Accademia -tra i giovani professionisti under 30- in short list per la Young Lions Competition. Tra questi, rappresenteranno l’Italia a Cannes i nostri Fabio Dalla Venezia di Geometry Global e Giovanni Torraco di Brand Portal, vincitori della categoria Print, Paul Jesus Benites Romero di Objectway, vincitore della categoria Design e Ludovica Monteforte di iCorporate, vincitrice della categoria Pr Specialist.

La cerimonia di premiazione, presentata dal conduttore Rai Livio Beshir presso gli Studi Rai di Milano, ha visto la partecipazione di Marco Zela, Direttore Comunicazione ed Eventi di Rai Pubblicità, Vanessa Cardinale, Responsabile Comunicazione ed Eventi di Rai Pubblicità, Vicky Gitto, Presidente ADCI e dei Presidenti di Giuria per le diverse categorie del Premio: Giorgio Cattaneo, Presidente di MY PR , Andrea Sinisi, Director Performance Strategy di Initiative, Nicola Lampugnani, Executive Creative Director di TBWA, Sergio Spaccavento, Executive Creative Director di Conversion e Davide Boscacci, Group Executive Creative Director di Leo Burnett.