Informazioni pratiche sui nostri corsi

Riconoscimento
Fondazione Accademia di Comunicazione è Istituzione accreditata di formazione professionale permanente ex Legge Regionale 6 agosto 2007 n. 19. I Corsi rilasciano attestato di competenza con valore pubblico che certifica l'idoneità professionale in coerenza con le direttive e i regolamenti comunitari della UE.

Anno Accademico
L'inizio dei Corsi è per i primi anni ed i master a fine ottobre e per i secondi e terzi anni a settembre; i Corsi terminano a giugno; nel mese di luglio si sviluppano i progetti finali e le relative presentazioni.

Titoli richiesti
Per i Corsi triennali è necessario il diploma di scuola media superiore; per i Master sono richiesti la laurea o Curriculum di lavoro e studio che a giudizio di Accademia siano considerati equipollenti.

Frequenza
La frequenza è obbligatoria, a tempo pieno, cinque giorni alla settimana (escluso corsi serali).

Iscrizione e selezione
Per iscriversi ai Corsi di Accademia è necessario: un colloquio di informazione su appuntamento, di verifica del curriculum di studi e di approfondimento della figura professionale scelta e, per i Corsi creativi, l'elaborazione da parte del giovane di un lavoro per la verifica delle attitudini.

Docenti
Tutti i docenti sono professionisti della Comunicazione, dal prestigio riconosciuto sia in Italia che in Europa.

Durata dei Corsi ed esami
I Corsi postdiploma sono di durata biennale e triennale; ogni Anno Accademico è diviso in due semestri: al termine di ogni semestre vengono effettuate delle prove di livello che tendono a verificare lo stato di conoscenze e tecniche acquisite dagli studenti e sono elaborati progetti specifici, che consentono di verificare la capacità di applicare conoscenze e tecniche al lavoro di tipo professionale.

I Corsi postlaurea di durata annuale prevedono una verifica per le discipline professionali istituzionali effettuata dai docenti e la presentazione di lavori veri realizzati per le Aziende, valutati dalle Aziende stesse.

Al termine dei Corsi di specializzazione professionale riconosciuti si svolgono gli esami e viene rilasciato un attestato di competenza.

Metodologia formativa
Il primo anno dei Corsi postdiploma è per tutte le specializzazioni di carattere propedeutico: vengono date le basi di conoscenza necessarie per la professione e si fornisce l'impianto culturale di Comunicazione misurato sulle singole realtà professionali; nel secondo e/o nel terzo anno, mentre si procede con l'approfondimento nella Comunicazione, vengono trasferite le conoscenze, le tecniche e gli strumenti di carattere professionale.
Dall'inizio del secondo anno gli studenti imparano a lavorare su problematiche concrete: prima in simulazione con il supporto dei professionisti e mantenendo come interlocutore il Management delle Aziende, poi su casi reali, confrontandosi con le Aziende, gli Enti Pubblici e le Associazioni senza fine di lucro.

Concorsi
Gli studenti di Accademia di Comunicazione partecipano costantemente a Concorsi nazionali ed internazionali, scelti naturalmente tra i più prestigiosi: potranno così inserire nel curriculum le affermazioni più significative.

Stage
Alla fine del percorso formativo dei Corsi diurni Accademia di Comunicazione organizza presso Agenzie, Aziende, Associazioni degli stage durante i quali gli studenti svolgono la loro prima esperienza di lavoro da poter inserire nel proprio curriculum.
Per tutti i Master strategici, per espressa richiesta del mercato, lo stage è subordinato a una comprovata conoscenza della lingua inglese. Accademia di Comunicazione, infine, si assume tutto l'onere delle assicurazioni necessarie per legge.

Patrocinio Art Directors Club Italiano
I Corsi e i Master in Pubblicità e Graphic Design di Accademia di Comunicazione hanno il Patrocinio dell'Art Directors Club Italiano.

Inserimento nel mondo del lavoro
Accademia di Comunicazione, sin dal primo anno, ha avuto il 100% dei suoi allievi inseriti nel mondo del lavoro, tutti chiamati a svolgere la professione per la quale si sono preparati.
Soltanto negli ultimi due anni il ritmo dell'inserimento nel mondo del lavoro si è leggermente ridimensionato a causa della crisi in cui versa non solo il mercato italiano ma anche - e soprattutto - il mercato internazionale. Comunque, non solo tutti gli studenti hanno avuto ottimi stage, ma stanno collocandosi, se pure più lentamente del solito, nel lavoro a contratto, raggiungendo la percentuale del 98% di inseriti.

Metodologie del placement
Accademia non abbandona mai i suoi studenti, neppure dopo gli stage: cerca di essere per loro, nel tempo, un preciso punto di riferimento per consigliarli nelle scelte professionali, offrendo la possibilità di formazione continua e trasferendogli, anche nel tempo, le occasioni di lavoro che alla scuola vengono proposte.