Gli studenti di Accademia premiati a Bruxelles dalla Commissione europea. - Fondazione Accademia di Comunicazione
 
 
Corsi, News & Eventi, Progetti, Pubblicità

Gli studenti di Accademia premiati a Bruxelles dalla Commissione europea.

E’ Andrea Raia, studente del 2° anno del Corso di Art direction, il vincitore nella sezione poster del concorso “Migrants in Europe” organizzato dalla direzione generale degli Affari interni della Commissione europea.

Guarda i progetti premiati.

Il concorso multimediale, aperto agli studenti di maggiore età provenienti da scuole artistiche/grafiche/di comunicazione di tutti i paesi dell’Unione Europea e della Croazia, chiedeva la realizzazione di progetti di comunicazione visiva (Manifesti, Fotografie, Video) che raffigurassero il ruolo dei migranti provenienti da paesi extraeuropei nelle società europee.

Erano in 27 i lavori finalisti -quattro di questi realizzati dagli studenti di Accademia di Comunicazione- già  selezionati dalle giurie nazionali dei diversi Paesi su ben 1500 progetti partecipanti al concorso.

Chiaro e d’impatto il manifesto “Better Together” realizzato da Andrea Raia. Con elementi di comprensione universale, una tazza per il tè e una bustina di tè, è riuscito a centrare perfettamente il messaggio alla base del concorso, l’integrazione, raggiungendo il risultato con una sintesi perfetta ed elegante.

Oltre al poster di Raia, la Commissione ha riconosciuto un premio anche ad un altro progetto degli studenti di Accademia arrivato in finale. Si tratta del video “Break the circle” realizzato da Giulia Ricciardi (3° anno del Corso di Art Direction) e da Andrea Dell’Osa (Master in Copywriting), con l’obiettivo di dimostrare che avere pregiudizi è semplice tanto quanto esserne vittima. Al video è stato assegnato il Premio speciale alla memoria di Nicolas Genevay, amministratore presso la Commissione europea.

Gli studenti hanno realizzato i progetti per il concorso sotto la supervisione del designer e docente Pasquale Volpe per la sezione poster e di Serena Di Bruno, direttore creativo di United 1861 e docente di art direction, per la sezione video.

La cerimonia di premiazione si è svolta a Bruxelles nel tardo pomeriggio di lunedì 14 ottobre.

Alle scuole vincitrici la Commissione ha assegnato un premio di 10.000 euro.