copertina-storia-2

Storia

Accademia di Comunicazione nasce a Milano il 7 novembre 1988 con l'obiettivo di realizzare un progetto di formazione, ricerca ed innovazione nell'ambito della Comunicazione persuasiva e visiva (marketing, pubblicità, relazioni pubbliche, graphic design e tutte le tecnologie relative a questi ambiti professionali).

Il 9 maggio 2008 Accademia diventa Fondazione.

La Fondazione Accademia di Comunicazione per statuto diffonde la cultura della Comunicazione fondata su valori etici, promuove e attua la formazione nel settore delle arti e della comunicazione, incrementa e sostiene gli operatori ed i ricercatori in questo settore.

Fondazione Accademia di Comunicazione si è dotata di un Codice etico di comportamento, ai sensi dell'art.6 del D. Lgs. 231/01, che definisce l'insieme dei valori riconosciuti, accettati e condivisi nello svolgimento dell'attività.

Il progetto di formazione si basa sul concetto di "bottega", essendo "la bottega" il luogo in cui è cresciuta la maggior parte del mondo professionale attuale - dai padri/madri storici fino all'ultima generazione.
Le professioni della Comunicazione (Strategica, Creativa) sono nate infatti sul campo, modificandosi nel tempo a fronte dei cambiamenti del mercato, delle Aziende e degli Enti, dei valori sociali e dei bisogni dei consumatori.
La metodologia della bottega realizza una buona cultura professionale di base, una forma mentale specificamente volta alla Comunicazione ed una capacità di fare, di far diventare vere e proprie competenze le conoscenze professionali acquisite.

I lavori che gli studenti di Accademia realizzano durante i Corsi consistono in progetti di comunicazione, strategie di marketing, campagne pubblicitarie, progetti grafici, siti web per enti pubblici, associazioni ed enti senza fine di lucro ed aziende, realizzati con la guida e la supervisione dei Professionisti docenti in Accademia.

Al termine dei Corsi, Accademia organizza per ogni studente uno stage in Azienda o in Agenzia, durante il quale si conclude l'esperienza pratica iniziata durante il Corso: gli studenti sono a questo punto in grado di cominciare il proprio percorso professionale.

La percentuale degli inseriti nel mondo del lavoro è stata del 100%.
L'intenso scambio e la continua collaborazione che lega Accademia al mercato della comunicazione permette ai suoi studenti di trovare un adeguato inserimento nel mondo del lavoro.
Inoltre, gli ex studenti di Accademia hanno dato vita ad una Associazione che è un riferimento costante per i nuovi iscritti. Gli Associati ogni anno offrono possibilità di stage e lavoro ai nuovi diplomati.

Fondazione Accademia di Comunicazione è Istituzione accreditata di formazione professionale permanente ex Legge Regionale 6 agosto 2007 n. 19.
I Corsi rilasciano attestato di competenza che certifica l'idoneità professionale in coerenza con le direttive e i regolamenti comunitari della UE.

Donatella Palazzoli